- La Gazzetta Siracusana - https://www.lagazzettasiracusana.it -

Autorità portuale, Vinciullo: “Il Presidente della Regione Crocetta sconosce la normativa europea e statale”

International_Terminal_Service_Augusta_1 [1]

Il presidente della Commissione bilancio all’Ars Vincenzo Vinciullo risponde alle dichiarazioni del presidente della Regione Crocetta in merito alle autorità portuali. “In merito alle dichiarazioni rilasciate questa mattina dal Presidente Crocetta sulle Autorità Portuali, c’è da fare una sola considerazione: il Presidente Crocetta sconosce totalmente la normativa comunitaria e statale sull’argomento. Lo dichiara l’On. Vincenzo Vinciullo, Presidente della Commissione ‘Bilancio e Programmazione’ all’ARS. Il Governo Nazionale, così come prima la Camera dei Deputati e il Senato della Repubblica, ha operato correttamente, interpretando in maniera assolutamente oggettiva il regolamento comunitario sull’argomento. Augusta è e rimane sede della Autorità Portuale, a meno che, ha proseguito l’On. Vinciullo, non si vogliano violare i regolamenti e le leggi vigenti. Su Messina, è un problema che deve affrontare con i rappresentanti istituzionali di quella provincia. Una cosa è certa: se il Presidente della Regione pensa di danneggiare la città di Augusta, sappia che ci sarà un’opposizione decisa e senza limiti a questo suo proposito. Pertanto, ha concluso l’On. Vinciullo, un invito che gli faccio è quello di documentarsi sull’argomento e poi, rendendosi conto di aver sbagliato, di chiedere scusa alla città di Augusta per quello che ha detto”.