Sport

Avola, calcio: ancora una sconfitta per l’Eurosport Avola

AVOLA – Si chiude con una sconfitta il 2016 dell’Eurosport Avola battuta al “Meno Di Pasquale” dal Pro Ragusa. Amaro dunque l’esordio in panchina di mister Tommaso Belfiore. Pro Ragusa in vantaggio al 36’ con Scribano, che batte Corsico imparabilmente. L’Eurosport Avola prova a raddrizzare il match prima con Di Maria e poi con Di Mauro ma Licitra salva tutto. Con i padroni di casa proiettati in avanti alla ricerca del pari al 93′ gli ospiti chiudono i conti grazie ad un contropiede da manuale concretizzato da Agosta.

Debutto amaro per il neo tecnico Tommaso Belfiore sulla panchina dell’Eurosport Avola, battuta in casa dal Pro Ragusa: “La sconfitta a mio parere è immeritata. Purtroppo abbiamo subito due gol sulle uniche due occasioni concesse. La squadra comunque ha giocato una buona partita anche sul piano dell’organizzazione. Dobbiamo sicuramente migliorare sotto porta. Bisogna lavorare tanto per cercare di uscire da questa situazione di classifica che per quello visto fin qui, non meritiamo”.

Eurosport Avola: Corsico, Caruso S. (82’ Tiralongo), Rametta, Leone, Passarello, Cancemi, Mauceri (65’ Zuppardo), De Luca (46’ Costa), Di Maria, Di Mauro, Basile. All.: Tommaso Belfiore.

Pro Ragusa: Licitra, Baki, Garzia, Ferlito, Scribano (67’ Occhipinti M.), Rovetto, Gurrieri, Occhipinti F., Agosta, Cascone, Massimino (86’ Criscione). All.: Rosario Cervillera.

Arbitro: Falco di Siracusa.

Marcature: 36’ Scribano, 93’ Agosta.


In alto