Eventi

Dal 14 al 16 luglio si terrà anche a Siracusa il gay pride dal tema: “E se fosse amore….”

13055430_711157775692886_4596183675166272373_n

Siracusa – Dalla riunione del consiglio direttivo Arcigay Siracusa, convocata dal presidente Armando Caravini, ieri pomeriggio ad Officine Giovani, si è discusso insieme all’assessore alla Cultura Francesco Italia e all’assessore alle Pari opportunità Valeria Troia, del documento politico riguardante il Siracusa pride. Il tema del gay pride: “E se fosse amore… “ si svolgerà il 14, 15 e 16 luglio; il quartier generale si articolerà al Largo della Fonte Aretusa chiamandosi: Pride Village. Il Pride Village sarà articolato, dalle ore 18 in poi, da tavole rotonde, sociali e politiche, a seguire spettacoli e intrattenimenti musicali. Il sabato, 16 luglio, sarà previsto il corteo finale dalle ore 18, con un percorso da seguire nell’isola d’Ortigia (via mare muniti di barche e a piedi in alcune vie del centro storico). Il pride Siracusa sarà patrocinato dal Comune di Siracusa. “Abbiamo acceso i motori dell’organizzazione Pride- afferma Armando Caravini (Presidente Arcigay Siracusa).  La tematica principale, su cui verterà l’intera onda pride di Siracusa, sarà quello dei diritti civili. Siracusa, nei 3 giorni pride, sarà portavoce della richiesta urgente di uguaglianza. La madrina- conclude Armando Caravini- resta, ad oggi, una sorpresa; il suo nome verrà comunicato nei mesi a seguire”.


getfluence.com
In alto