Eventi

Dolce&Gabbana a Siracusa e Marzamemi, presentati gli eventi (esclusivi) fino all’11 luglio

SIRACUSA – Ortigia (Siracusa) sabato 9 e Marzamemi (Pachino) domenica 10 saranno le scenografie per la iconica maison milanese Dolce & Gabbana delle sfilate di alta moda e alta sartoria delle nuove collezioni in occasione del decennale della couture di D&G. Già ieri è arrivato nelle acque siracusane il super yacht “Regina d’Italia”, di proprietà del palermitano Domenico Dolce e del milanese Stefano Gabbana, mentre gli eventi serali inizieranno domani, giovedì 7 luglio, con la cena privata di benvenuto in un lussuoso albergo al Plemmirio.

Circa 700 gli ospiti previsti nei prossimi giorni dall’organizzazione, tra cui vip internazionali su cui vige il massimo riserbo, che contribuiranno a veicolare su media tradizionali (oltre ottanta testate giornalistiche di tutto il mondo) e social network non solo i luoghi delle sfilate principali, cioè piazza Duomo in Ortigia per la collezione donna (sabato sera piazza off-limits e Ztl anticipata in vigore dalle ore 13) e piazza Regina Margherita a Marzamemi per la collezione uomo, bensì nel capoluogo aretuseo anche le diverse location scelte tra cui quella selezionata per la collezione di alta gioielleria, in programma venerdì 8 nella Grotta dei Cordari. Evento riservato di chiusura al Castello Maniace, fissato per lunedì 11. Verrà inoltre girato un documentario, la cui messa in onda su canale Sky è calendarizzata per ottobre.

Ecco alcuni numeri forniti dall’organizzazione: sarebbero stati prenotati 1.690 pernottamenti in 20 strutture alberghiere; 900 i lavoratori impegnati, 600 dei quali di indotto locale per un totale di 40 aziende; altre 150 aziende tra catering e bar, oltre a quelle agricole che forniranno le materie prime per la ristorazione.

Ciò si è appreso stamani in sede di conferenza stampa, nel salone “Paolo Borsellino” di Palazzo Vermexio, sul programma degli eventi organizzati da Dolce & Gabbana nel Siracusano tra il 7 e l’11 luglio, alla presenza dei sindaci di Siracusa e Pachino, rispettivamente Francesco Italia e Carmela Petralito, e di Alfonso Dolce e Fedele Usai, rispettivamente amministratore delegato e group communication and marketing officer di Dolce & Gabbana.


In alto