Archivio

Ferla, sbloccate le risorse per i lavori di recupero della Chiesa di S.Sebastiano

Vinciullo-Enzo-Primo-Piano-

Ferla – Gli Uffici della Presidenza della Regione Siciliana hanno provveduto a sbloccare le risorse destinate al Comune di Ferla per i lavori di recupero, restauro e completamento della magnifica Chiesa di San Sebastiano, in modo tale che il Comune possa provvedere a pagare le spettanze alla ditta che ha eseguito i lavori. Lo comunica l’On. Vincenzo Vinciullo, Presidente della Commissione ‘Bilancio e Programmazione’ all’ARS.

Con l’interrogazione n.3234 avevo sollecitato il Governatore a voler snellire le procedure e dare la precedenza dovuta alla Chiesa di San Sebastiano, nonostante le ristrettezze economiche e di liquidità e nonostante il capitolo, al momento, non preveda la disponibilità di tutte le somme necessarie per potere pagare quanto richiesto dagli aventi titolo.

Come si ricorderà, ha proseguito l’On. Vinciullo, il finanziamento fu concesso dall’allora Presidente della Regione Raffaele Lombardo su richiesta del Commissario Straordinario Antonio Garofalo e fu annunziato dal Consigliere Comunale Sebastiano Urso.

Il finanziamento, pubblicato sulla GURS del 16 settembre 2011, venne reso disponibile con D.R.S. 141 del 13/03/2011, attingendo al capitolo 504430 sui fondi previsti dall’art.15 L.R. 29/12/1962 n.28 e successive modifiche e integrazioni.

Adesso, ha concluso l’On. Vinciullo, si attende il completamento dell’iter per avere la disponibilità intera delle risorse.


La Gazzetta Siracusana su facebook

LE CITTÀ DEL NETWORK

Copyright © 2023 La Gazzetta Siracusana.it
Testata editoriale iscritta al ROC con numero 25784
Direttore responsabile: Cecilia Casole
PF Editore di Forestiere Pietro - P. IVA 01864170897

Copyright © 2016/2023 PF Editore

In alto