Archivio

Fermato un presunto scafista dopo lo sbarco di 523 migranti avvenuto ieri ad Augusta

foto di repertorio

foto di repertorio

Ieri pomeriggio a seguito dell’attività di polizia giudiziaria scaturita dallo sbarco nel porto di Augusta di 523 migranti, Agenti della Polizia di Stato, in servizio al Posto di Polizia di Frontiera di Augusta, insieme a personale del Gruppo Interforze Contrasto Immigrazione Clandestina della Procura della Repubblica e ad altre forze di polizia, hanno operato un fermo di indiziato di delitto a carico di Kairdin Mohamed (classe 1990) tunisino, per il reato di favoreggiamento dell’immigrazione clandestina.


La Gazzetta Siracusana su facebook

LE CITTÀ DEL NETWORK

Copyright © 2023 La Gazzetta Siracusana.it
Testata editoriale iscritta al ROC con numero 25784
Direttore responsabile: Cecilia Casole
PF Editore di Forestiere Pietro - P. IVA 01864170897

Copyright © 2016/2023 PF Editore

In alto