Cronaca

Floridia, i Carabinieri hanno arrestato due persone per aver dato fuoco ad un’autovettura

incedio auto

Floridia – Arrestati dai Carabinieri della Tenenza di Floridia due individui  responsabili dell’incendio di una macchina di grossa cilindrata commesso nella notte di eri 12 gennaio, alle ore 03:00 circa, a danno di un privato cittadino. In particolare nella notte di ieri i Carabinieri di Floridia impegnati in un servizio di controllo del territorio, allertati dalla Centrale Operativa, sono intervenuti poiché era stata incendiata una macchina andata poi completamente distrutta dalle fiamme. Nell’immediatezza i Carabinieri hanno avviato un’intensa attività d’indagine che ha permesso in pochissime ore, di identificare gli autori del reato in Fortunato ANZALONE, 29 anni di Floridia, disoccupato, incensurato e in Giuseppe VENEZIANO, 37 anni  di Floridia, con precedenti di polizia.  Il gesto è da ricondurre a dissidi tra gli autori del reato e il proprietario dell’autovettura che già nel novembre scorso era stato oggetto del medesimo gesto anche se in quella circostanza l’auto aveva riportato solo pochi danni. I due arrestati, accompagnati presso la Tenenza di Floridia per le incombenze di rito, sono stati tradotti al carcere di Cavadonna così come disposto dall’Autorità Giudiziaria di Siracusa,.


getfluence.com
In alto