- La Gazzetta Siracusana - https://www.lagazzettasiracusana.it -

Floridia, la mensa scolastica non partirà prima di dicembre. La dura reazione del Partito democratico

FLORIDIA – I consiglieri comunali Gaetano Vassallo, Mario Bonanno, Vincenzo Di Mauro e Graziano Tralongo intervengono in merito ad alcuni atti dell’Amministrazione Comunale. I consiglieri comunali d’opposizione parlano della refezione scolastica, della raccolta dei rifiuti, del trasporto degli studenti pendolari e di altre problematiche che interessano il nostro territorio.

“La refezione scolastica non partirà prima del mese di dicembre. L’amministrazione Limoli non si smentisce e continua a dare dimostrazione di totale incapacità amministrativa.  Ci avevano raccontato – dichiarano – che grazie all’approvazione del bilancio di previsione nel mese di maggio, il Sindaco e la Giunta avrebbero potuto programmare per tempo servizi fondamentali per le famiglie floridiane come il trasporto alunni pendolari e la refezione scolastica. Ma, come spesso accade per questa amministrazione, i proclami roboanti e gli annunci di grandi iniziative, corrispondono, nella realtà, a clamorosi pasticci amministrativi (la gestione del servizio di raccolta rifiuti è un esempio lampante).
Nonostante il tempo a disposizione, l’amministrazione, per proprie responsabilità, ha avuto necessità di fare due diverse gare d’appalto per il trasporto alunni pendolari (avevano sbagliato i conti), con conseguente aggravio di costi per l’ente. L’avvio del servizio di refezione scolastica viene addirittura rinviato a fine anno. Sindaco e Giunta – aggiungono – non hanno previsto in bilancio le somme necessarie a far partire il servizio, come più volte avevano promesso, sin dall’inizio dell’anno scolastico. Però i soldi per gli stipendi, a cui avevano promesso di rinunciare, li hanno trovati facilmente. Ci piacerebbe avere un confronto su contenuti, proposte ed idee per la città ma, nel totale vuoto amministrativo e politico, non ci resta che denunciare l’ennesima dimostrazione di incapacità di questa amministrazione e la disinvolta abitudine del Sindaco a non mantenere gli impegni presi”.

(nella foto il capogruppo del Pd Gaetano Vassallo)