- La Gazzetta Siracusana - https://www.lagazzettasiracusana.it -

Floridia, misure anticovid, il sindaco Carianni vieta stazionamento e assembramenti nelle piazze e nelle strade

FLORIDIA – Il primo cittadino di Floridia Marco Carianni ha firmato un’ordinanza dove vieta stazionamenti e assembramenti nelle piazze e nelle strade del territorio cittadino. La decisione è arrivata dopo una riunione del comitato provinciale per l’ordine e la sicurezza che si è svolto in Prefettura presieduta del Prefetto Giusy Scaduto.

Il Sindaco ha chiesto al Prefetto una maggiore presenza delle forze dell’ordine sul territorio floridiano per contrastare l’assembramento di persone in alcune zone della città anche alla luce dell’aumento dei contagi nel nostro territorio.

In un video messaggio diffuso sui social il Sindaco ha dichiarato: “Ho rappresentato al Prefetto la situazione stiamo riscontrando nel nostro territorio. Ho chiesto al Prefetto di incrementare le forze dell’ordine nella nostra città considerato l’aumento esponenziale dei contagiati che abbiamo registrato negli ultimi giorni. Ho appena firmato un’ordinanza dove vieta lo stazionamento e assembramento in tutte le vie e le piazze pubbliche del comune di Floridia con particolare riferimento a Piazza Romita, Piazza Pertini, Piazza Melbourne, Viale Turati, via Deledda (Area circuito) e zona di lottizzazione nord-est (dietro il liceo scientifico). Saranno comminate sanzioni che andranno dalle 400 euro alle 3000 euro. La tolleranza è finita. Abbiamo chiesto l’intervento delle forze dell’ordine. Mi dispiace – dichiara il sindaco Carianni – forze siamo stati troppo buoni ma comunque provvederemo a rimediare. I ragazzi sappiano che non appena si fermano in piazza Pertini o in qualsiasi altra piazza pubblica senza mascherina e assembrati quindi determinando quelle forme di assembramento che sono vietati in tutti i DPCM saranno sanzionati. Tutte le attività commerciali siano edotte del fatto che chiunque non dovesse rispettare le regole sarà sanzionato”.

(foto di repertorio)