Archivio

Floridia, Primavera Floridiana condanna l’assenteismo del Sindaco

 

petruzzello

FLORIDIA – Il segretario del movimento di Primavera Floridiana condanna l’assenteismo del Sindaco Scalorino sia come presenza ai consigli comunali ma anche per i problemi che attanagliano Floridia.

Non è più tollerabile l’atteggiamento del Sindaco Scalorino che diserta stabilmente il lavori del Consiglio Comunale di Floridia. Il Sindaco è quasi sempre assente in Consiglio Comunale – dichiara Petruzzello -, sottraendosi al confronto con i Consiglieri Comunali che sono stati eletti dai floridiani per essere loro rappresentati. Le innumerevoli assenze sono un dato inconfutabile e indicano che il Sindaco di Floridia ha un comportamento indecoroso e di grave mancanza di riguardo nei confronti del Consiglio Comunale e dei cittadini. Come può un Sindaco governare bene la propria città se non ascolta le istanze dei cittadini e dei loro rappresentanti? Certo che, con questo comportamento, non si accorge che gli viene istallata un’antenna di telefonia sotto il naso e non se ne accorge. L’assenteismo del Sindaco Scalorino è senza precedenti. Basta analizzare i numeri. Nel 2012 ha partecipato ai lavori consiliari 2 volte su 8, nel 2013 tre sole presenze su 11 Consigli Comunali, nel 2014 quattro presenze su 12 Consigli. Non ha partecipato nemmeno alla seduta di approvazione dello strumento più importante dell’attività amministrativa che è il Bilancio di previsione di cui si è fatto totalmente carico l’opposizione responsabile e costruttiva. Ora, ha pensato bene di inaugurare il 2015 con l’assenza nell’ultimo Consiglio Comunale (08-01-2015) che è stato rinviato a data da destinarsi perché non si possono discutere le innumerevoli interrogazioni che i Consiglieri Comunali floridiani rivolgono al massimo esponente dell’amministrazione cittadina, il quale non manca occasione per sottrarsi al confronto democratico. Dall’inizio della consiliatura Scalorino (maggio 2012) – aggiunge il segretario Petruzzello -, si sono svolti 32 Consigli Comunali in cui si è registrata la sua assenza ben 23 volte, per la ragguardevole percentuale di assenteismo del 72% Tutto ciò diviene ancor più grave se si considera che il Sindaco è sempre presente a spettacoli e spettacolini di ogni genere, inaugurazioni varie ed eventi di tutti i tipi. Caro Sindaco Scalorino, Floridia ha innumerevoli problematiche irrisolte che si vanno, di giorno in giorno, sempre più complicando. Il verde pubblico viene manutenzionato a singhiozzo con l’alternanza di lunghi periodi di inattività a brevi e frettolosi interventi. Il territorio è sporco e il randagismo ha superato i livelli di guardia per l’incolumità delle persone. Il Sindaco non pensi di nascondere l’immobilismo della sua azione amministrativa sottraendosi al confronto con il Consiglio Comunale. Non cerchi la collaborazione dei Consiglieri se poi pensa di snobbarli”.

Salvatore Pappalardo

 


La Gazzetta Siracusana su facebook

LE CITTÀ DEL NETWORK

Copyright © 2023 La Gazzetta Siracusana.it
Testata editoriale iscritta al ROC con numero 25784
Direttore responsabile: Cecilia Casole
PF Editore di Forestiere Pietro - P. IVA 01864170897

Copyright © 2016/2023 PF Editore

In alto