Archivio

I carabinieri arrestano un siracusano per furto aggravato

carabinieri ison

 

Siracusa – Ieri sera  i Carabinieri della Stazione di Cassibile hanno tratto in arresto per tentato furto aggravato e possesso di arnesi atti allo scasso Di Paola Ernando, 39enne incensurato di Siracusa, sorpreso all’interno di un’azienda agricola di località Fanusa mentre era intento ad asportare alcuni sacchi contenenti complessivamente circa 80 chili di finocchi. L’uomo era entrato nell’azienda e, dopo aver posizionato sulla strada di accesso alcune pietre prelevate da un vicino muretto a secco per impedire il transito di mezzi, credendo di agire indisturbato aveva proceduto ad estirpare le piante di finocchio, danneggiando anche durante le operazioni di raccolta l’impianto di irrigazione. L’intervento dei militari impegnati in quella zona in servizio di controllo del territorio, insospettiti dalla presenza di un mezzo a tre ruote parcheggiato sulla carreggiata in una zona isolata ed in un orario insolito, ha consentito di bloccare il soggetto nel suo intento dopo una breve fuga nei campi, recuperare la refurtiva e restituirla agli aventi diritto. Per l’uomo sono stati disposti gli arresti domiciliari.


La Gazzetta Siracusana su facebook

LE CITTÀ DEL NETWORK

Copyright © 2023 La Gazzetta Siracusana.it
Testata editoriale iscritta al ROC con numero 25784
Direttore responsabile: Cecilia Casole
PF Editore di Forestiere Pietro - P. IVA 01864170897

Copyright © 2016/2023 PF Editore

In alto