Archivio

Il segretario provinciale sanità dell’Ugl lamenta disservizi alla guardia medica e 118 a Floridia

 

renzo spada locali 118

FLORIDIA – Il segretario provinciale sanità dell’Ugl Renzo Spada interviene sui disservizi della guardia medica e del 118 che sono situati presso il centro servizi della zona artigianale. Per quanto riguarda la guardia medica Renzo Spada lamenta che “da circa 20 giorni hanno il citofono esterno è rotto, i pazienti devono bussare e molte delle volte non riescono a farsi sentire in quanto i medici sono all’interno della loro stanza. Sono privi di riscaldamento. La porta della sala “ visita” che da sull’esterno e con la maniglia e il verto rotto ( pericoloso) e molta umidità all’interno degli uffici”. Per quanto riguarda invece il 118 Renzo Spada aggiunge: I locali non credo siano idonei per la destinazione attuale. E’ stato richiesto piu’ volte di mettere una linea telefonica per evitare che in caso di malfunzionamento del cellulare di servizio o problemi al ponte radio, comunque la nostra centrale può contattarci, Linea fax, che oggi serve piu’ che mai in quanto per comunicare la necessità di avere. L’ ossigeno dell’ ambulanza deve essere trasmessa alla centrale operativa mezzo fax, inoltre noi sempre mezzo fax possiamo avere ed inviare alle centrale operativa comunicazioni importanti come la chiusura di eventuali strade per lavori o per le feste paesane, in modo che la centrale inviando un ambulanza può preventivamente avvisare l’interruzione del percorso. I nostri bagni sono da tempo senza illuminazione (lampadine). Nessuno – aggiunge Renzo Spada – ha mai mostrato interesse a risolvere il problema, non si riesce a capire di chi sia la responsabilità tra il comune e l’Asp. Ovviamente il tutto lo chiedo al Direttore Generale Asp e al Sindaco di Floridia, di trovare in breve tempo una soluzione idonea del tutto. Io sono ben disponibile al dialogo, al confronto ad un eventuale incontro con le parti per trovare soluzione idonea per i problemi su esposti, al fine di tutelare i diritti di chi come i medici e i dipendenti del 118 passano ore ed ore in detti locali e non meno per i cittadini”.

Salvatore Pappalardo

 


La Gazzetta Siracusana su facebook

LE CITTÀ DEL NETWORK

Copyright © 2023 La Gazzetta Siracusana.it
Testata editoriale iscritta al ROC con numero 25784
Direttore responsabile: Cecilia Casole
PF Editore di Forestiere Pietro - P. IVA 01864170897

Copyright © 2016/2023 PF Editore

In alto