Archivio

Noto, All’ombra de’ cipressi. Segnalazioni dei cittadini inerenti il cantiere presso il cimitero comunale di Noto

FB_IMG_1425009968069Noto- Giungono segnalazioni da alcuni cittadini inerenti il cantiere di lavoro presso il cimitero comunale di Noto; lo stesso è fermo da mesi e la gente attende l’assegnazione dei loculi già pagati da diversi anni; mancano le lastre di copertura loculi e l’asfalto per i viadotti; chi già da 5 anni, chi da un po’ meno, ha pagato migliaia di euro per avere la possibilità di usufruire, nei già tristi giorni della dipartita, di un posto certo ove poter onorare i ricordi propri e dei cari, chiede come mai l’amministrazione, che già ha avuto il pagamento dovuto, non sblocca i lavori e fa ripartire il cantiere.
Foscolo decantava: “”All’ombra de’ cipressi e dentro l’urne confortate di pianto è forse il    sonno della morte men duro?”
Speriamo che questo non sia uno dei tanti casi ai quali la mala amministrazione sia locale che nazionale ci ha abituati e che non rimanga solo l’ombra dei cipressi a confortare e dare serenità ai cittadini.

Giovanni Parentignoti

FB_IMG_1425009975966


La Gazzetta Siracusana su facebook

LE CITTÀ DEL NETWORK

Copyright © 2023 La Gazzetta Siracusana.it
Testata editoriale iscritta al ROC con numero 25784
Direttore responsabile: Cecilia Casole
PF Editore di Forestiere Pietro - P. IVA 01864170897

Copyright © 2016/2023 PF Editore

In alto