Archivio

Noto, All’ombra dei cipressi anche la spazzatura. Cittadini indignati per le condizioni del cimitero

IMG-20150227-WA0017IMG-20150227-WA0016

 

Vergognosa la condizione in cui si trova il cimitero di Noto; sia i loculi che le zone adiacenti ad essi sono diventati punto di scarico per la ditta che sta eseguendo lavori di restauro; dentro i loculi vuoti sono stati deposti detriti e spazzatura, nelle strade pezzi di legno, borse di plastica e materiale di scarto; la parte storica giace in una situazione di degrado e totale abbandono, tombe storiche distrutte, cappelle pericolanti, parti di loculi rotti abbandonate negli angoli delle stradine; in questi anni si è pensato a rappresentare una sorta di spoon river dedicato alla memoria di gente che ha dato lustro alla città ma non si è pensato a dare dignità a un luogo sacro per i credenti e per parenti e amici che lì ritrovano memoria dei loro cari.
Sarebbe decoroso pensare a un ampio intervento di ripristino e cura prima che anche questo luogo prenda le sembianze di uno dei tanti monumenti o beni di primaria importanza da tempo trascurati.

Giovanni Parentignoti

foto_cimitero_1IMG-20150227-WA0011IMG-20150227-WA0007IMG-20150227-WA0001IMG-20150227-WA0000foto_cimitero_1IMG-20150227-WA0014


La Gazzetta Siracusana su facebook

LE CITTÀ DEL NETWORK

Copyright © 2023 La Gazzetta Siracusana.it
Testata editoriale iscritta al ROC con numero 25784
Direttore responsabile: Cecilia Casole
PF Editore di Forestiere Pietro - P. IVA 01864170897

Copyright © 2016/2023 PF Editore

In alto