pubblicità elettorale
Archivio

Noto, Pachino e Portopalo: 6 persone deferite in stato di libertà e 5 segnalate alla Prefettura quali assuntori di stupefacenti

carabinieri isonNel corso della notte i militari della Compagnia Carabinieri di Noto hanno posto in essere un articolato servizio di controllo del territorio nell’ambito dei comuni di Pachino e Portopalo di Capo Passero finalizzato alla prevenzione ed alla repressione dei reati, con particolare riguardo allo spaccio di sostanze stupefacenti ed ai reati contro il patrimonio. Quattro le pattuglie dedicate in tutto il territorio, supportate anche da personale in abiti civili, al fine di assicurare un più energico impulso all’attività di prevenzione e garantire, quindi, una più concreta azione di contrasto ai fenomeni delittuosi.
In sintesi, 25 mezzi e 40 persone controllate, verificato il rispetto degli obblighi cui sono attualmente sottoposti 10 soggetti nel territorio, 6 denunce in stato di libertà, 5 segnalati alla Prefettura, 5 sanzioni elevate per infrazioni al codice della strada ed 1 veicolo sottoposto a sequestro amministrativo.
Nello specifico, T. P. classe 1957, T. S. classe 1991, M. M. classe 1988, sono stato denunciati in quanto trovati tutti e tre in possesso di un coltello a serramanico; M. S., classe 1993, F. G. classe 1977, D. G. M. classe 1979, sono stati deferiti a piede libero perché sorpresi a circolare a bordo dei rispettivi mezzi sprovvisti di patente di guida poiché mai conseguita.
Nel medesimo servizio sono stati segnalati alla Prefettura di Siracusa quali assuntori di sostanza stupefacente S. A., classe 1982, e T. G., classe 1995, poiché, a seguito di perquisizione, sono stati trovati ciascuno in possesso di una dose di cocaina; inoltre A. L., classe 1995, G. A., classe 1996, e C. D., classe 1996, sono stati segnalati alla Prefettura in quanto trovati in possesso di modiche quantità di sostanza stupefacente del tipo hashish.


La Gazzetta Siracusana su facebook

LE CITTÀ DEL NETWORK

Copyright © 2023 La Gazzetta Siracusana.it
Testata editoriale iscritta al ROC con numero 25784
Direttore responsabile: Cecilia Casole
PF Editore di Forestiere Pietro - P. IVA 01864170897

Copyright © 2016/2023 PF Editore

In alto