- La Gazzetta Siracusana - https://www.lagazzettasiracusana.it -

Noto, un minorenne denunciato per furto aggravato

NOTO – Nella giornata di ieri, Agenti della Polizia di stato, in servizio al Commissariato di P.S. di Noto, al termine di attività investigativa hanno denunciato un minore di Noto per il reato di furto aggravato e continuato di telecamere. I fatti contestati risalgono al capodanno del 2017 e al 28 gennaio 2017. Nel primo evento criminoso, la notte di San Silvestro, persona ignota, dopo essersi arrampicata sul traliccio della pubblica illuminazione posta nelle immediate adiacenze e a protezione del parcheggio autovetture ubicato in via Cavour, asportava due telecamere esercitando violenza sulle cose. La notte del 28 gennaio 2017, un soggetto, travisato, dopo esser giunto in via Cavour con una bici del tipo mountain bike con zaino a tracolla, si fermava in corrispondenza di un immobile e, dopo essersi guardato attorno in modo guardingo, si arrampicava sulla parete e strattonava la telecamera esterna posta a difesa dell’abitazione. Gli investigatori si mettevano subito all’opera acquisendo elementi di responsabilità a carico di un giovane netino, grazie alle informazioni assunte dal territorio e all’analisi dei dettagli somatici del soggetto desunte dalle immagini estrapolate dallo stesso impianto di video sorveglianza che aveva colto alcuni segmenti dell’azione delittuosa seriale. Avendo individuato il sospettato e il luogo del suo domicilio nella giornata di ieri, gli Agenti procedevano a perquisizione, riscontrando elementi utili che hanno portato alla denuncia del giovane al tribunale dei minori.