Archivio

Pachino, arrestate dai Carabinieri due persone per detenzione di sostanze stupefacenti

 

attardi tuzza droga e pistola

 

PACHINO – Ieri sera, a Pachino, i militari del nucleo operativo e radiomobile della compagnia carabinieri di noto hanno tratto in arresto due persone, per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente e porto in luogo pubblico di una pistola con relative munizioni. Si tratta di Tuzza Maurizio, classe 1977, di Pachino, con precedenti penali per reati in materia di sostanze stupefacenti, e Attardi Lucia, classe 1993, di Pachino, con precedenti penali per reati in materia di sostanze stupefacenti. I carabinieri hanno fermato i due soggetti a bordo dell’autovettura condotta dalla donna, in via pascoli. effettuata immediatamente una perquisizione personale su Tuzza Maurizio, dati i suoi numerosissimi precedenti in materia di stupefacenti, hanno scoperto che lo stesso girava con una pistola con il colpo in canna e ulteriori colpi nel caricatore, pronta a far fuoco, posizionata sul fianco, sulla cinta dei pantaloni, coperta dal maglione, mentre nelle tasche del giubbotto teneva due pezzi di eroina in pietra, ancora da tagliare e dividere in dosi, per complessivi gr. 30, unitamente ad un bilancino elettronico di precisione ed un coltellino, entrambi intrisi della stessa sostanza stupefacente. la perquisizione estesa a casa di Attardi Lucia permetteva ai militari di rinvenire anche il materiale per il confezionamento dell’eroina e due dosi di hashish. Al termine delle formalità di rito, su disposizione dell’autorità giudiziaria, Tuzza Maurizio è stato tradotto presso il carcere di Siracusa – Cavadonna, mentre Attardi Lucia presso la sua abitazione agli arresti domiciliari.

 

 


La Gazzetta Siracusana su facebook

LE CITTÀ DEL NETWORK

Copyright © 2023 La Gazzetta Siracusana.it
Testata editoriale iscritta al ROC con numero 25784
Direttore responsabile: Cecilia Casole
PF Editore di Forestiere Pietro - P. IVA 01864170897

Copyright © 2016/2023 PF Editore

In alto