- La Gazzetta Siracusana - https://www.lagazzettasiracusana.it -

Palazzolo, controlli antidroga, arrestato un giovane

carabinieri posto di blocco [1]

Palazzolo –  I Carabinieri della Compagnia di Noto hanno posto in essere un articolato servizio di controllo del territorio nell’ambito del Comune di Palazzolo Acreide finalizzato alla prevenzione dei reati, con particolare riguardo al fenomeno dello spaccio di sostanze stupefacenti. Raccogliendo le segnalazioni di alcuni cittadini che hanno riferito di insoliti via vai di persone in alcune zone del paese, i Carabinieri hanno organizzato un mirato servizio con personale in uniforme supportato da militari in abiti civili, ponendo in essere una serie di mirate perquisizioni finalizzate alla ricerca di sostanze stupefacenti.

Nello specifico, nel corso della notte, i Carabinieri della Stazione di Palazzolo Acreide hanno tratto in arresto in flagranza del reato di spaccio di sostanze stupefacenti Catania Andrea, classe 1996, già noto alle forze dell’ordine per i suoi precedenti di polizia.

I Carabinieri hanno notato il giovane che si aggirava con fare sospetto in una zona defilata del centro di Palazzolo Acreide, come se stesse attendendo qualcuno. I militari hanno pertanto deciso di osservare cosa facesse il giovane: infatti, dopo pochi minuti, giungeva sul posto un uomo a cui l’arrestato, dopo esserci accertato che non ci fosse nessun occhio indiscreto, mostrava rapidamente un piccolo involucro. Immediatamente i Carabinieri decidevano di intervenire bloccando il giovane mentre cedeva all’uomo l’involucro in questione al cui interno era contenuto un frammento di sostanza stupefacente del tipo hashish dal peso di 40 grammi.

Condotto in caserma, Catania Andrea è stato dichiarato in stato di arresto e, espletate le formalità di rito, è stata tradotto presso la propria abitazione al regime degli arresti domiciliari in attesa della celebrazione del rito direttissimo presso il Tribunale di Siracusa.

I Carabinieri continueranno a prestare la massima attenzione allo specifico settore organizzando periodicamente analoghi servizi preventivi e repressivi.