Elezioni amministrative 2018

Siracusa, amministrative, idea di Granata sul prossimo appalto rifiuti: convenzione per eco-conferitori

SIRACUSA – La vicenda dell’appalto per la raccolta rifiuti porta a porta, alla luce dell’annullamento dell’ultima gara da parte del Cga e della necessità di predisporre un nuovo bando, sarà priorità dell’azione amministrativa della prossima Giunta.

“È evidente come sia il nuovo sindaco a dover affrontare la gestione rifiuti, che rischia di diventare emergenza: noi abbiamo già pronta una bozza di nuovo bando”, ha detto il candidato sindaco Fabio Granata.

“Introdurremo nel bando la convenzione sugli eco-conferitori tra i privati e la società che si aggiudicherà la gara – ha spiegato Granata -: eco-conferitori che aiuteranno il raggiungimento degli obiettivi dettati da ordinanza regionale (35 per cento di differenziata), contribuiranno a mantenere pulita la città e diventeranno strumento per privati e imprese di abbattimento fino allo zero della Tari.

“Inoltre – ha concluso Granata – elimineremo la penale della mancata consegna dei piccoli conferitori della differenziata a chi non è in regola con i pagamenti: metodo che contribuisce a determinare degrado e caos”.


In alto