pubblicità elettorale
Archivio

Siracusa, chiesto Stato di calamità dal gruppo “Progetto Siracusa”

ezechia-paolo-reale-partitoIl gruppo consiliare di Progetto Siracusa, composto da Massimo Milazzo, Fabio Rodante e Salvo Sorbello, riunitosi alla presenza del portavoce del movimento Ezechia Paolo Reale, ha avanzato proposta formale all’Amministrazione comunale affinché venga adottata e presentata subito agli organi competenti la richiesta di dichiarazione dello stato di calamità naturale, a seguito delle eccezionali condizioni meteo verificatesi nel territorio del Comune di Siracusa nella notte tra il 31 dicembre 2014 e l’1 gennaio 2015. “Alla luce dei gravissimi danni subiti dalle aziende del comparto agricolo, di quello della pesca e della nautica da diporto, è indispensabile – secondo Milazzo, Rodante e Sorbello – che venga presentata con urgenza la richiesta affinché si proceda alla corretta individuazione dei territori danneggiati, per poter accedere alle provvidenze previste dalla legge”. L’avv. Ezechia Paolo Reale, intervenendo a Pachino, ha ribadito la richiesta di dichiarazione dello stato di calamità naturale per Siracusa, presentata dai consiglieri comunali di Progetto Siracusa. L’assessore regionale alle risorse agricole Nino Caleca ha fornito ampie assicurazioni sull’inserimento anche delle aree del Comune di Siracusa, dove si sono registrati gravi danni.


La Gazzetta Siracusana su facebook

LE CITTÀ DEL NETWORK

Copyright © 2023 La Gazzetta Siracusana.it
Testata editoriale iscritta al ROC con numero 25784
Direttore responsabile: Cecilia Casole
PF Editore di Forestiere Pietro - P. IVA 01864170897

Copyright © 2016/2023 PF Editore

In alto