News

Siracusa, Cidec, Gazzana delegato provinciale per rapporti con istituzioni ed enti locali

SIRACUSA – Il rosolinese Vincenzo Gazzana è il nuovo delegato provinciale della Cidec (Confederazione italiana degli esercenti commercianti) per i rapporti con le istituzioni e con gli enti locali. La nomina è arrivata alcuni giorni fa, quando Gazzana è stato scelto da Davide Raccuglia, presidente della Cidec Siracusa.

L’associazione di categoria ha, come si legge in una nota, ravvisato “la necessità di velocizzare il dialogo tra commercianti e amministrazioni, soprattutto ad ormai alcuni mesi dall’emergenza Covid-19 e, a maggior ragione, in vista della stagione invernale”.

Tra le priorità di Gazzana, il dialogo tra partite Iva e amministrazioni locali, che a suo dire dovrà essere “basato su principi semplici ma su un dialogo che possa mettere sul tavolo di confronto tutte le variabili possibili; ci sono posti di lavoro da salvaguardare e realtà da tutelare per il bene di tutti”.

“Ringrazio il presidente Raccoglia – dichiara Gazzana – per aver deciso di confermare questo delicato incarico. In questa nomina vedo un ruolo di prestigio ma anche di grande responsabilità. Sarà mia premura contattare tutte le amministrazioni della nostra provincia per esporre le problematiche che riguardano da vicino le partite Iva. Sono certo di incontrare disponibilità e collaborazione”.

È infatti suo intendimento, già dalle prossime settimane, interloquire con i sindaci della zona sud della provincia, per poi confrontarsi con quelli della zona nord e della zona montana. “Cidec – conclude Gazzana – resta sempre e comunque dalla parte degli imprenditori, i veri eroi dei nostri tempi. L’Italia può contare su di loro: dalla grande crisi ne usciremo proprio grazie alle piccole e alle medie imprese”.

(Foto generica)


getfluence.com
In alto