News

Siracusa, conferenza sull’omicidio stradale e sulla sicurezza stradale del comandante della Polstrada di Siracusa all’Istituto Insolera

 

insolera

 

Siracusa – All’indomani dall’approvazione della legge sull’omicidio stradale, la conferenza sulla sicurezza nelle strade, tenuta il 3 marzo all’Istituto Superiore “Insolera”, dal Comandante della Polstrada di Siracusa, Antonio Capodicasa, ha avuto anche il sapore della soddisfazione per questo importantissimo risultato finalmente arrivato. La conferenza, inserita all’interno del progetto Icaro, ha inteso portare ai ragazzi del triennio dell’Istituto il messaggio della prevenzione, perché un incidente si può solo prevenire: quando accade è già troppo tardi.

All’Auditorium, gremito di studenti e professori, è stato mostrato, dopo i saluti iniziali, un filmato con diverse sequenze estratte da alcune famose pellicole cinematografiche in cui per vari motivi ci scappa sempre l’incidente e il morto. Silenzio assoluto durante la visione, perché per ragazzi adolescenti, le immagini valgono più di mille parole.

Quando si è riaccesa la luce, il comandante Capodicasa ha parlato dei motivi che portano all’incidente, sempre uguali e sempre tragicamente banali: la velocità eccessiva, l’uso del cellulare alla guida, mettersi al volante dopo aver ingerito alcool o sostanze stupefacenti.

Mettetevi sempre il casco, le cinture di sicurezza, rispettate le regole della strada – ha detto. – Ci vuole poco per evitare di morire o rimanere invalidi per sempre. E da adesso, ricordatevi anche questo: chi causa un incidente è un delinquente”.


getfluence.com
In alto