News

Siracusa, dipendenti ex Provincia, pubblicato il nuovo decreto regionale per l’erogazione degli 11 milioni

SIRACUSA – Pubblicato il nuovo decreto dell’assessorato regionale alle Autonomie locali per l’erogazione di oltre 11 milioni di euro necessari al pagamento degli stipendi dei dipendenti dell’ex Provincia e della società partecipata Siracusa Risorse. Il nuovo annuncio era stato dato ieri dal presidente della commissione Bilancio uscente, Vincenzo Vinciullo, puntualizzando che “si trattava solo di refuso, che è stato ampiamente corretto, e non è assolutamente vero che nelle casse della Regione non vi siano le risorse per pagare i lavoratori”.

Adesso il provvedimento andrà all’esame dell’ufficio Ragioneria, e successivamente dovrà essere effettuato il trasferimento alla Tesoreria con l’avvio dei mandati di pagamento ai lavoratori. Le risorse stanziate complessivamente al Libero consorzio di Siracusa ammontano a 11 milioni 95 mila 747 euro e garantiranno la copertura degli stipendi fino alla fine dell’anno in corso.

Interviene a riguardo il segretario per le province di Siracusa e Ragusa della Funzione pubblica della Cisl, Daniele Passanisi: “Auspichiamo un iter rapido per il provvedimento che è stato corretto. Queste risorse sono attese dai lavoratori, che, nonostante un ritardo di sei mesi nell’erogazione delle loro spettanze stanno garantendo con professionalità e dedizione i servizi negli uffici dell’ex Provincia, pur mantenendo la protesta da oltre quindici giorni. Adesso c’è l’esigenza di completare l’intero procedimento, giungendo al pagamento degli stipendi in tempi celeri e restituendo la dovuta tranquillità ai lavoratori ed alle loro famiglie, in sofferenza ormai da troppi mesi”.


In alto