- La Gazzetta Siracusana - https://www.lagazzettasiracusana.it -

Siracusa, due diportisti sono stati salvati da una motovedetta della Capitaneria di Porto

SIRACUSA – Alle prime luci dell’alba è giunta alla sala operativa della Capitaneria di Porto di Siracusa una richiesta di soccorso, pervenuta mediante il numero blu 1530, da parte di due diportisti in difficoltà a bordo di un natante a remi, a causa del forte vento nelle acque antistanti il Porto Grande di Siracusa. Tempestivo è stato l’inyervento del personale della dipendente motovedetta CP 323 che, dopo aver mollato gli ormeggi, ha intercettato, dopo pochi minuti, l’unità con i due malcapitati davanti l’imboccatura del sorgitore siracusano dove le condizioni del mare erano proibitive.  Secondo le dichiarazioni rese, le due persone soccorse si trovavano alla fonda con il natante nei pressi della riserva “Ciane-Saline” quando la barca, a causa del forte vento, scorracciava  sino all’arrivo dei soccorsi.