Archivio

Siracusa, i Carabinieri hanno arrestato due persone per detenzione di cocaina

cacciola orlando

 

Siracusa – Ieri mattina i Carabinieri del Nucleo Investigativo del Comando Provinciale di Siracusa hanno tratto in arresto CACCIOLA Rosario, messinese, 53enne, pregiudicato, e ORLANDO Giuseppa, messinese 46enne, poiché trovati in possesso di quasi 500 grammi di sostanza stupefacente del tipo Cocaina. Impegnati in un servizio di controllo del territorio nel centro cittadino, i militari venivano insospettiti da un furgone Nissan NV 200 bianco che, nonostante fosse parcheggiato al lato della strada era occupato da due persone a bordo da molto tempo e, nonostante la giornata fosse molto calda, i due occupanti rimanevano a bordo senza che il veicolo fosse acceso. Visto l’anomalo comportamento e la situazione di pericolo, i militari del Nucleo Investigativo provvedevano ad identificare le persone a bordo nel CACCIOLA, che si trovava al volante, e nella ORLANDO quale passeggera. I due da subito di mostravano preoccupati del controllo, e quindi sottoposti a perquisizione, venivano trovati in possesso del grosso quantitativo di stupefacente abilmente occultato in un interstizio tra i sedili posteriori. Poiché il quantitativo rinvenuto, quasi mezzo chilogrammo di sostanza del tipo cocaina, non poteva che essere riconducibile ad un’attività illecita legata al traffico di stupefacenti, il CACCIOLA veniva tratto in arresto e ristretto presso la casa circondariale di Cavadonna, mentre la ORLANDO, anch’essa arrestata veniva tradotta ammessa agli arresti domiciliari. In pochi mesi, i militari del Nucleo Investigativo, grazie ai numerosi servizi posti in essere sul territorio per il contrasto dello spaccio agli stupefacenti, hanno sequestrato 3 chili e 200 grammi di Cocaina che stavano per essere introdotti nel mercato degli stupefacenti della provincia di Siracusa.

 


getfluence.com
In alto