Archivio

Siracusa, In tabaccheria il pagamento dei pasti nelle scuole. Riaperti i termini dell’avviso

tabaccheriaSono stati riaperti fino al 30 aprile prossimo, ore 12, i termini dell’avviso di manifestazione di interesse rivolto ai tabaccai che volessero svolgere il servizio di vendita informatizzata dei pasti delle mense scolastiche. L’obietto dell’Amministrazione è di avere in città almeno sei punti vendita, uno dei quali a Cassibile e uno a Belvedere.
La convenzione che il Comune firmerà con i tabaccai selezionati, attraverso l’assessorato alle Politiche scolastiche retto da Valeria Troia, avrà validità per i prossimi tre anni. L’avviso di selezione è pubblicato sul sito www.comune.siracusa.it. Gli interessati possono scaricare il modulo prestampato, compilarlo e consegnarlo al Protocollo generale, in piazza Duomo 4 (palazzo Vermexio).
Il pagamento dei pasti, in base al reddito, attualmente avviene alle Poste. Le famiglie, oltre a evitare le file, avranno il vantaggio di versare una commissione di 80 centesimi invece di un euro e mezzo. Il Comune fornirà ai tabaccai i Pos per lo svolgimento del servizio.


La Gazzetta Siracusana su facebook

LE CITTÀ DEL NETWORK

Copyright © 2023 La Gazzetta Siracusana.it
Testata editoriale iscritta al ROC con numero 25784
Direttore responsabile: Cecilia Casole
PF Editore di Forestiere Pietro - P. IVA 01864170897

Copyright © 2016/2023 PF Editore

In alto