- La Gazzetta Siracusana - https://www.lagazzettasiracusana.it -

Siracusa, la Guardia di finanza consegna due unità da diporto all’Amp Plemmirio

SIRACUSA – I finanzieri della Sezione Operativa Navale hanno consegnato all’Area Marina Protetta del Plemmirio due unità da diporto, sequestrate nel novembre del 2019 nell’ambito di un’imponente operazione di polizia e affidate in custodia, con facoltà d’uso, al Parco da parte della Procura della Repubblica di Siracusa. I natanti, di lunghezza 8,10 m ed equipaggiati con motore fuoribordo da 40 cavalli, sono stati intercettati nelle acque territoriali con a bordo un ingente quantitativo di Tabacchi Lavorati Esteri.

L’affidamento dei natanti per attività volte alla tutela dell’ambiente marino è frutto dell’importante sinergia tra Guardia di Finanza e Area Marina Protetta che, per la propria natura giuridica di Ente Pubblico non Economico, rientra nelle previsioni di legge dettate per l’affidamento dei beni sequestrati nel corso di operazioni finalizzate alla prevenzione e repressione dei reati. Continua incessante l’attività della Guardia di Finanza, quale forza di polizia a forte vocazione sociale a tutela degli interessi della collettività.