Archivio

Siracusa, La prima seduta del “Consiglio Comunale dei Ragazzi”

S1050904 smSi è tenuta questa mattina nell’aula Vittorini di palazzo Vermexio, la prima seduta del “Consiglio Comunale dei Ragazzi”.
I 30 neo consiglieri, eletti da 3945 elettori tra i 9 e i 13 anni in 18 seggi allestiti in 13 istituti comprensivi cittadini , si sono insediati alla presenza del Sindaco Giancarlo Garozzo che ha augurato loro buon lavoro e ha dato la disponibilità a incontrali periodicamente, insieme ai suoi assessori, per ascoltare le loro idee e proposte sulla città e sui diritti dei bambini in particolare.
La consigliera Stefania Salvo ha portato il saluto del Consiglio Comunale, mentre l’assessore Valeria Troia, ha confermato l’attenzione che il suo assessorato ha per il CCR, come quella già manifestata dal Difensore dei diritti dei bambini, dottor Francesco Sciuto.
La presidente provinciale UNICEF Carmela Pace, ha tracciato il collegamento tra le precedenti esperienze del CCR e questa nuova fase, ora regolamentata formalmente, proprio per potenziarne il funzionamento e la ricaduta educativa.
S1050897 smLa parola è poi passata ai consiglieri che hanno condiviso gli articoli del regolamento che indicano le funzioni e le modalità di funzionamento del Consiglio dei ragazzi e hanno approvato la loro prima delibera con le iniziative che saranno sviluppate tra aprile e maggio e che porteranno alla elezione del Sindaco dei ragazzi nella seduta del 27 maggio.
Il Consiglio dei ragazzi, che sarà seguito da facilitatori e da un gruppo di insegnanti indicati dalle scuole , svolgerà funzioni di consultazione e proposta nei confronti dell’Amministrazione Comunale ma anche attività di promozione della Carta internazionale dei diritti dei bambini e proporrà, con un diretto coinvolgimento, attività dedicate a bambini e ragazzi con la collaborazione di associazioni ed enti disponibili a collaborare .
S1050900 smIl consiglio comunale dei ragazzi di Siracusa durerà in carica due anni , durante i quali si punta a dare concreta cittadinanza alle idee , alle proposte e all’impegno dei più piccoli per una città più bella e accogliente per tutti , nell’ambito di un più complessivo progetto di città educante che riguarda tutta la comunità.


La Gazzetta Siracusana su facebook

LE CITTÀ DEL NETWORK

Copyright © 2023 La Gazzetta Siracusana.it
Testata editoriale iscritta al ROC con numero 25784
Direttore responsabile: Cecilia Casole
PF Editore di Forestiere Pietro - P. IVA 01864170897

Copyright © 2016/2023 PF Editore

In alto