- La Gazzetta Siracusana - https://www.lagazzettasiracusana.it -

Siracusa, natante in difficoltà in zona Plemmirio: soccorsi dalla Guardia costiera

SIRACUSA – Gli equipaggi delle motovedette della Guardia Costiera di Siracusa CP 323 e CP 764, con l’ausilio di due natanti dei circoli nautici LAKKIOS e tinè hanno soccorso, nella serata di ieri, 13 persone (di cui 4 minori) a bordo un natante di circa 5 metri arenatosi nella serata di ieri sugli scogli a causa dell’avaria del motore nei pressi della località “Cala delle rive bianche (tra “Punta della Mola e Pillirina”) in zona Plemmirio.

A seguito della richiesta di soccorso di uno degli occupanti dell’imbarcazione in difficoltà, gli equipaggi delle motovedette CP 323 e CP 764 si sono diretti a tutta velocità sul luogo della richiesta di intervento e giunti in zona hanno individuato l’unità da diporto in difficoltà, con a bordo i 13 occupanti spaventati ma in buone condizioni. In relazione alla presenza dei bassi fondali bassi le operazioni sono state supportate dalla presenza di due gommoni dei circoli nautici LAKKIOS e tinè che, rendendosi prontamente disponibili, hanno aiutato i malcapitati a salire a bordo delle motovedette della Guardia Costiera.

L’intervento, seppur reso difficoltoso dalle condizione meteo marine e dalla limitata visibilità dovuta al buio notturno, nonché dalle insidie del luogo oggetto d’intervento (scogliere a picco e scogli affioranti), ha messo a dura prova la preparazione e la professionalità degli equipaggi che sono, comunque, riusciti a condurre a termine l’operazione di soccorso con successo portando a terra sani e salvi tutti gli occupanti del natante.

La Guardia Costiera – Capitaneria di Porto di Siracusa ricorda che per qualunque emergenza in mare è possibile contattare il numero blu 1530 ed il numero unico di emergenza (NUE) 112.