Cronaca

Siracusa, rubano 200 Kg di limoni da un terreno a Cassibile. Due arresti

SIRACUSA – I Carabinieri della Stazione di Belvedere, hanno arrestato nella mattina del 25 settembre due uomini, C.M,  classe 1968, operaio siracusano e pregiudicato e I.M. classe 1963 operaio siracusano con precedenti di polizia, accusati di furto aggravato di prodotti agricoli.

In base a quanto riferiscono i militari, i due venivano notati a bordo di un auto mentre uscivano da un tratturo che conduce ad alcuni fondi agricoli. Una volta bloccati dai militari dell’Arma,  i due uomini sono stati trovati con ben 200 kg di limoni all’interno del baule e dell’abitacolo dell’autovettura, asportati poco prima e già sistemati in alcuni sacchi di juta.

L’intera refurtiva è stata riconsegnata al proprietario dell’azienda mentre i due soggetti, condotti presso i locali della stazione di Belvedere per le formalità di rito, sono stati sottoposti agli arresti domiciliari.
(Foto generica)


La Gazzetta Siracusana su facebook

Le Città del Network

 

Copyright © 2022 La Gazzetta Siracusana.it
Testata editoriale iscritta al ROC con numero 25784
Direttore responsabile: Salvatore Pappalardo
PF Editore di Forestiere Pietro - P. IVA 01864170897

Copyright © 2022 La Gazzetta Siracusana.it

In alto