- La Gazzetta Siracusana - https://www.lagazzettasiracusana.it -

Siracusa, spari a Ortigia dovuti a un diverbio, smentita la tesi del regolamento tra bande

SIRACUSA – Per gli spari di ieri contro un mezzo parcheggiato nel cuore di Ortigia, è stato denunciato C.F., di 29 anni, già noto alle forze dell’ordine. Deve rispondere dei reati di minaccia aggravata e detenzione illegale di arma da sparo.

Ad intervenire sono stati gli agenti della Squadra mobile di Siracusa, che hanno così chiuso il cerchio dopo poche ore dall’episodio accaduto in via Dione, dove un mezzo di proprietà di un pregiudicato è stato attinto da diversi colpi di pistola. C.F. è accusato di esserne stato l’autore.

Alla base dell’atto verificatosi in Ortigia a pochi metri dalla centralissima piazza Archimede, ci sarebbe un diverbio nato tra i due nei giorni scorsi per futili motivi. Smentiti presunti regolamenti di conti tra gruppi della criminalità locale.

(foto di repertorio)