- La Gazzetta Siracusana - https://www.lagazzettasiracusana.it -

Siracusa, verso le amministrative, Granata completa la sua squadra di governo [Video]

SIRACUSA – Lia ContrinoGiovanni MonterossoGiuseppe Raimondi. Oltre a Giuseppe Gibilisco, per un ufficio speciale dedicato allo sport. Così si completa l’eventuale giunta di Fabio Granata, da quest’ultimo definita “comunità esecutiva”. Il candidato a sindaco della lista civica “Oltre” e del movimento “Diventerà bellissima” li ha presentati ufficialmente questa mattina nel corso di un’affollata conferenza stampa tenuta a bordo del battello “Selene”, ancorato alla Marina di Siracusa.

Contrino è un medico, coordinatrice del dipartimento di prevenzione all’Asp di Siracusa, capo servizio di epidemiologia. Monterosso è ex comandante della Guardia di finanza e della Polizia municipale di Siracusa e la rubrica di cui dovrebbe occuparsi è quella del bilancio. Raimondi, che ha alle spalle diversi anni di attivismo con il Movimento 5 stelle, è un ingegnere ambientale che dovrebbe occuparsi di economia circolare e beni comuni. Gibilisco, che dovrebbe essere a capo di uno dei tre uffici speciali previsti da Granata, è un ex campione del mondo di salto con l’asta.

Gli altri assessori designati, già presentati un mese fa, sono: Sebastiano Romano, Marinella Muscarà, Elena Flavia Castagnino, Gianfranco D’Amico. Presenti questa mattina anche i candidati al consiglio comunale delle due liste che sosterranno Granata.

“Questa è la parte esecutiva – ha detto Granata – di una intera comunità che ha sposato un progetto di rigenerazione della città. Una comunità che rappresenta la nostra forza, a cominciare da chi ha messo a disposizione la propria storia pulita candidandosi al rinnovo del consiglio comunale. Storie con codice etico firmato, con certificato antimafia e penale cristallino. Mi auguro che tutte le liste utilizzeranno lo stesso criterio rigido di selezione dei futuri consiglieri comunali. A giudicare da alcune impressioni temo non sia così”.

“Oggi giornata importante – ha aggiunto il candidato a sindaco -: presentiamo una squadra di assessori che deve portare a compimento un’impresa semplice e difficilissima: far ridiventare Siracusa Siracusa, ossia la più grande capitale greca d’Occidente, una grande capitale di cultura, turismo, sole e luce con potenzialità enormi e straordinarie. Lo faremo con idee forti che trasformeremo in azione. Per governare serve onestà ma anche competenza. Noi siamo onesti e molto competenti. L’incorruttibilità è fondamento della nostra impresa politica: non ho voluto lobbies che avrebbero potuto portare consensi. Ma il nostro progetto politico è applicabile soltanto se a mani libere”.

Ecco il video con le interviste.