- La Gazzetta Siracusana - https://www.lagazzettasiracusana.it -

Sortino ‘zona rossa’ dal 28 aprile al 5 maggio e scuole chiuse. Sindaco: “Situazione di contagi importante”

SIRACUSA – Il comune di Sortino sarà “zona rossa” ai sensi delle misure di contenimento sanitario della pandemia di Covid a partire da mercoledì 28 aprile e fino a mercoledì 5 maggio compreso.

Il presidente della Regione siciliana, Nello Musumeci ha firmato ieri l’ordinanza che “blinda” il comune ibleo, la numero 47, su istanza del sindaco Vincenzo Parlato (nella foto di repertorio, ndr) a seguito di certificazione da parte dell’Asp del superamento della soglia di incidenza cumulativa settimanale, pari allo 0,25 per cento di nuovi contagi in rapporto alla popolazione.

“Si applicano le disposizioni per la c.d. zona rossa previste dal decreto legge del 22 aprile 2021 n. 52 – si legge all’articolo 1 dell’ordinanza regionale – nonché dal decreto del Presidente del Consiglio dei ministri del 2 marzo 2021 e sue modificazioni e/o integrazioni”.

“Mi sono premurato con ordinanze di chiudere le scuole – ha detto ieri sera il primo cittadino del comune ibleo in un videomessaggio sui social – proprio perché abbiamo purtroppo una situazione di contagi importante e avrei messo a rischio l’incolumità dei vostri figli, che in questo momento è prioritaria rispetto alla presenza a scuola”.