Archivio

Antonio Caccamo eletto presidente dell’assemblea dell’unione dei comuni Floridia-Solarino

 

antonio caccamo

FLORIDIA – Il consigliere comunale Antonio Caccamo è stato eletto presidente dell’assemblea dell’unione dei comuni Floridia-Solarino. Il neo presidente è stato eletto con 8 voti, mentre il consigliere Marco Cianci ha riportato un voto e 7 sono state le schede bianche. Alla vice presidenza è stata eletta all’unanimità la solarinese Amalia Valenti

Appena eletto il presidente Caccamo ai consiglieri dell’unione ha detto: “Mi piace la politica fattiva e poche parole. Mi sento di ringraziare tutti quelli che mi hanno sostenuto e anche chi non mi ha votato. Mi faccio carico di essere un presidente Super partes perchè il ruolo me l’ho impone e soprattutto sarò l’anello di collegamento tra questo consiglio e la giunta dell’Unione presieduta dal sindaco Scorpo. Mi auguro che possiamo compattare più servizi possibili in modo tale che i costi siano sempre meno e attingere ai finanziamenti e questo comporterà un abbassamento della pressione fiscale per i concittadini di Floridia e Solarino”.

Subito dopo il presidente dell’Unione dei comuni Sebastiano Scorpo nel congratularsi con il presidente Caccamo gli ha rivolto un appello per l’unità che permetterà il prosieguo dei consigli dell’unione come ad esempio superare l’empasse dell’elezione del revisore dei conti dichiarando: “incontrare il sindaco di Floridia per andare a chiarire e risolvere il problema del revisore dei conti. Le chiedo anche di incontrarlo anche per la nomina degli assessori e chiedo altresì di incontrare tutti i consiglieri dell’unione perchè voglio condividere le linee programmatiche di questa giunta”.

Salvatore Pappalardo

 


La Gazzetta Siracusana su facebook

LE CITTÀ DEL NETWORK

Copyright © 2023 La Gazzetta Siracusana.it
Testata editoriale iscritta al ROC con numero 25784
Direttore responsabile: Cecilia Casole
PF Editore di Forestiere Pietro - P. IVA 01864170897

Copyright © 2016/2023 PF Editore

In alto