Politica

Arresto del sindaco di Riace, la giunta comunale di Siracusa esprime solidarietà

SIRACUSA – Il sindaco e gli assessori della giunta municipale esprimono la loro solidarietà nei confronti di Domenico Lucano, sindaco di Riace, arrestato ieri mattina, accusato di favoreggiamento dell’immigrazione clandestina.

In una nota dell’amministrazione si legge che al sindaco di Riace va tutta la solidarietà del sindaco e della giunta, ad un uomo che “ha attuato con coraggio e fiducia un originale modello di integrazione degli immigrati, con una risposta istituzionale, volta all’inclusione sociale ed all’accoglienza, divenuta motivo di ammirazione e modello di studio ed emulazione anche fuori dai confini nazionali”.

“Auguriamo al sindaco di Riace – conclude la nota – di dimostrare presto l’estraneità ai reati ipotizzati a suo carico e restiamo fiduciosi che i magistrati incaricati possano quanto prima consentirgli di continuare la propria meritoria attività sociale a favore del territorio ed all’insegna dell’amicizia tra i popoli”.


In alto