News

Augusta, il generale Errigo nominato commissario straordinario dell’Autorità di sistema portuale

AUGUSTA – Il generale di brigata in congedo Emilio Errigo, 62 anni, ex comandante del reparto operativo aeronavale della Guardia di finanza di Civitavecchia, è stato nominato commissario straordinario dell’Autorità di sistema portuale del mare di Sicilia orientale, che comprende i porti di Augusta e Catania. Il decreto di nomina è stato firmato ieri dal ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, Paola De Micheli.

La decisione arriva a una decina di giorni dalla notizia della sospensione per nove mesi del presidente Andrea Annunziata, destinatario della temporanea misura cautelare interdittiva disposta dal Gip di Catania poiché indagato per peculato dalla Procura etnea.

Errigo è professore a contratto di Diritto internazionale e del mare al corso di laurea magistrale in Economia circolare presso l’Università della Tuscia, già docente di Diritto della navigazione e dei trasporti, Diritto demaniale e dell’ambiente presso gli Istituti di istruzione della Guardia di finanza nonché presso l’Università degli studi di Tor Vergata.

In virtù delle sue pluriennali esperienze con le Fiamme gialle di comando a Trapani, Palermo e Messina, conosce molto bene il territorio siciliano, con la sua posizione strategica all’interno della rete Ten-T, i cui porti di Catania e Augusta sono baricentrici rispetto alle rotte di traffico internazionale.


getfluence.com
In alto