Cronaca

Avola, crolla ballatoio di un edificio in via Caldarella: operaio muore sotto le macerie

AVOLA – Stamani intorno alle 8,30 si è verificato il crollo di un ballatoio di un edificio in via Antonio Caldarella. Secondo le prime informazioni, sono rimasti coinvolti due operai, di cui uno è tragicamente deceduto sotto le macerie.

La vittima è Sebastiano Presti, di 47 anni, che lascia la moglie e due figli. I vigili del fuoco intervenuti hanno estratto il corpo ormai esanime.

L’altro operaio, ferito, è stato soccorso dal personale sanitario del 118, recatosi sul posto poco prima dell’eliambulanza. Non sarebbe in pericolo di vita.

“Manifesto profondo cordoglio per questa tragedia ed esprimo la vicinanza alla famiglia della vittima e alla ditta e agli operai coinvolti. Un momento di sconforto per l’intera comunità che apprende sgomenta questa disgrazia sul luogo di lavoro”, è il messaggio di cordoglio espresso dal sindaco di Avola, Luca Cannata.


In alto