Cronaca

Avola, inseguimento e arresto di un 39enne per furto su auto

AVOLA – Ieri, agenti della Polizia di Stato, in servizio al Commissariato di Avola, hanno arrestato il 39enne siracusano Sebastiano Violante per furto su auto e detenzione di munizionamento da guerra.

In particolare, il Violante avrebbe asportato un portafogli dall’interno di un’auto parcheggiata, quando, vistosi scoperto dal proprietario, si sarebbe dato alla fuga a bordo della propria autovettura.

Segnalato il fatto a una pattuglia della Polizia di Stato, gli agenti si sono messi all’inseguimento del 39enne, bloccato in via Morante. Sottoposto a perquisizione, estesa al veicolo, il Violante sarebbe stato trovato in possesso di un bastone nodoso della lunghezza di circa 65 centimetri e di un proiettile, considerato munizionamento da guerra.

Dichiarato in arresto, è stato sottoposto alla misura cautelare degli arresti domiciliari.

(foto di repertorio)


In alto