Cronaca

Avola, sequestrati in un mercatino rionale scarpe contraffatte e dvd pirata

AVOLA – Continua senza sosta l’attività della Guardia di Finanza del Comando Provinciale di Siracusa volta alla prevenzione e repressione dei traffici illeciti in materia di contraffazione marchi e lotta alla pirateria audiovisiva nei principali mercati rionali.

Le operazioni di servizio, eseguite dai militari della Tenenza di Noto, diretti dal Cap. Mariagrazia Ponziano, rientrano nel più ampio dispositivo di controllo economico del territorio ordinato dal Comandante Provinciale di Siracusa, Colonnello Lucio Vaccaro. Le Fiamme Gialle hanno sorpreso presso il mercatino di Avola due soggetti che, con bancarelle di fortuna, vendevano scarpe contraffatte e cd/dvd “pirata”. Nel corso delle attività i militari hanno individuato e sequestrato 94 paia di scarpe di note griffe, tra le quali “Adidas”, “Puma”, “Nike”, “Gucci”, “Louis Vuitton” e 97 cd/dvd illecitamente duplicati in violazione dei diritti d’autore con le relative copertine contraffatte, in quanto riproducenti in fotocopia il prodotto originale. I due commercianti, accorgendosi dell’arrivo dei militari della Guardia di Finanza, si sono dati alla fuga, facendo perdere le tracce in mezzo ai tantissimi avventori. Sono tuttavia in corso le indagini per l’individuazione dei due fuggitivi e per la ricostruzione della filiera produttiva della merce sottoposta a sequestro, destinata ad essere immessa sul mercato violando la normativa a tutela dei diritti di proprietà intellettuale.

Tali attività, sono effetto del costante impegno messo in atto su tutto il territorio di competenza dal Comando Provinciale di Siracusa, per contrastare in modo tangibile ogni forma di illecito nello specifico settore e finalizzato alla tutela di un bene primario qual è la salute del consumatore finale. L’impegno profuso testimonia, ancora una volta, il ruolo di polizia “sociale” svolto dalla Guardia di Finanza, oltre che di polizia economico-finanziaria a tutela dei contribuenti che rispettano le regole commerciali.


In alto