Cronaca

Bimbo di 2 anni rischia di annegare a Marina di Priolo. Ricoverato al “Cannizzaro”, è fuori pericolo

SIRACUSA – Un bambino di due anni salvato da un principio di annegamento dai bagnini di Marina di Priolo e dai volontari della Misericordia, ieri.

Il bambino era stato trasportato in codice rosso al Pronto soccorso pediatrico dell’ospedale “Cannizzaro” di Catania. Arrivato in condizioni critiche con difficoltà respiratorie per una grave sindrome da annegamento, è stato stabilizzato e ripreso.

Nella notte, è stato supportato con un dispositivo di ossigenoterapia ad alti flussi, che ha permesso la gestione di tipo semi-intensivo in ambiente pediatrico, anziché in una terapia intensiva.

Adesso è fuori pericolo di vita ma viene costantemente monitorato dal personale sanitario nell’Unità operativa di Pediatria.

(foto di repertorio)


getfluence.com
In alto