Archivio

Canicattini, La consigliera comunale Loretta Barbagallo lascia il gruppo misto e aderisce al gruppo di maggioranza che sostiene il Sindaco Paolo Amenta

La consigliera comunale Loretta Barbagallo, già presidente del Consiglio Comunale nella passata legislatura, eletta alle ultime Amministrative del maggio 2012 nel gruppo di minoranza “Trasparenza e Cambiamento”, transitando subito dopo nel Gruppo Misto, dopo un ampio confronto con il sindaco Paolo Amenta, aderisce al progetto politico del primo cittadino di Canicattini Bagni e al gruppo di maggioranza che lo sostiene.

«Il recupero e la ripresa del dialogo e del confronto costruttivo con il sindaco Paolo Amenta sui temi e suoi problemi che attanagliano l’intero Paese, così come la Regione, e che purtroppo si riversano anche sulla nostra città – ha dichiarato Loretta Barbagallo -, e che erano venuti meno nell’ultima fase della scorsa legislatura, tanto da indurmi a lasciare a malincuore la maggioranza che mi aveva eletto presidente del Consiglio comunale, oggi mi portano, nell’interesse dei cittadini tutti, ad una scelta coerente con mio impegno politico nato proprio a fianco del sindaco Amenta, condividendone il progetto politico per questa città, per l’intero territorio ibleo e, a livello regionale, per la Sicilia tutta. Non a caso – conclude Loretta Barbagallo – in questa legislatura, seppur tra le fila della minoranza, mi sono ritrovata a votare e condividere, in linea con il mandato che ho ricevuto dai cittadini, proposte portate in aula dal sindaco Amenta e dall’Amministrazione che guida, così come le battaglie sostenute a livello regionale, attraverso gli importanti incarichi ricoperti all’interno di AnciSicilia, in quanto finalizzate alla soluzione dei problemi della Sicilia, di tutti i Comuni siciliani, così come della nostra città e dei nostri concittadini».

«Ho sempre sostenuto che solo dall’ascolto e dal confronto – aggiunge il sindaco Paolo Amenta – può scaturire la condivisione e la partecipazione ad un qualsiasi progetto, soprattutto se questo riguarda il bene di una collettività. Questi gli strumenti che hanno sempre caratterizzato il rapporto con Loretta Barbagallo, come d’altra parte con tutto il gruppo che sostiene la mia Amministrazione. Sono particolarmente contento, quindi, rimosse le incomprensioni che ci avevano allontanati, di poter nuovamente condividere con Loretta Barbagallo un comune progetto politico e comuni obiettivi che guardano al bene della nostra città, dei nostri concittadini, del comprensorio ibleo e di tutta la Sicilia, che, in questi anni, ci ha visti e continua a vederci tra i protagonisti dei processi di difesa e garanzia dei diritti, e nello stesso tempo di crescita e di sviluppo».


La Gazzetta Siracusana su facebook

Le Città del Network

 

Copyright © 2022 La Gazzetta Siracusana.it
Testata editoriale iscritta al ROC con numero 25784
Direttore responsabile: Salvatore Pappalardo
PF Editore di Forestiere Pietro - P. IVA 01864170897

Copyright © 2022 La Gazzetta Siracusana.it

In alto