Cronaca

Carlentini, riapertura non consentita da “Fase 2”: multato esercizio commerciale

CARLENTINI – Nel corso dei quotidiani servizi finalizzati al rispetto delle misure governative per il contenimento della pandemia da Coronavirus, ieri l’altro i carabinieri della locale stazione hanno chiusomultato l’attività di un emporio di vendita di generi non alimentari poiché non autorizzato all’apertura.

L’attività svolta dall’esercizio commerciale non era ricompresa tra i codici Ateco autorizzati alla riapertura dai provvedimenti governativi, efficaci dal 4 al 17 maggio (cosiddetta “Fase 2”).

Pertanto, oltre alla multa di 500 euro, i carabinieri hanno avanzato alla Prefettura di Siracusa proposta di sanzione accessoria della sospensione dell’attività commerciale (da 5 a 30 giorni), che decorrerebbe dalla data in cui la tipologia commerciale cui appartiene potrà riaprire.

(Foto generica)


getfluence.com
In alto