Cronaca

Due velisti naufragano al largo di Marzamemi, ritrovati su una zattera e tratti in salvo

Ieri mattina il pattugliatore Comandante Cigala Fulgosi della Marina Militare è intervenuto per coordinare i soccorsi per due diportisti naufragati con la loro barca a 12 miglia da Marzameni. I due naufraghi erano alla deriva sulla zattera di salvataggio, dopo che la loro barca, un’imbarcazione a vela di dieci metri, è affondata.

La Capitaneria di porto di Siracusa ha assegnato il compito di coordinatore al Comandante del Cigala Fulgosi, che arrivato sul posto ha individuato la zattera con i diportisti. La nave della Marina ha quindi atteso l’arrivo di un pattugliatore della Guardia di Finanza, assicurandosi che i due non necessitassero di assistenza medica.

(foto di repertorio)


La Gazzetta Siracusana su facebook

Le Città del Network

 

Copyright © 2022 La Gazzetta Siracusana.it
Testata editoriale iscritta al ROC con numero 25784
Direttore responsabile: Salvatore Pappalardo
PF Editore di Forestiere Pietro - P. IVA 01864170897

Copyright © 2022 La Gazzetta Siracusana.it

In alto