Politica

Election day in Sicilia per comunali ed europee. Nel Siracusano solo Pachino al voto amministrativo

SIRACUSA – Le elezioni amministrative in Sicilia si svolgeranno sabato 8 e domenica 9 giugno, negli stessi giorni in cui si voterà per il rinnovo del Parlamento europeo. Lo ha deciso la giunta regionale nella seduta di oggi pomeriggio. Tra i 37 comuni siciliani al voto (484mila elettori), nel Siracusano si voterà solo a Pachino, attualmente commissariato, con sistema proporzionale.

È una scelta opportuna e di buon senso – dichiara il presidente della Regione, Renato Schifani che abbiamo fortemente voluto. L’election day, infatti, ci permetterà di contenere notevolmente i costi evitando così di gravare ulteriormente sui bilanci dei Comuni. La nostra decisione va anche incontro ai cittadini che saranno agevolati nell’esercizio del voto“.

Le operazioni di voto si svolgeranno nelle giornate di sabato 8, dalle ore 14 alle 22, e di domenica 9, dalle ore 7 alle 23. L’eventuale turno di ballottaggio per le elezioni amministrative si terrà, come previsto dal decreto-legge 7/2024, nelle giornate di domenica 23 giugno a partire dalle ore 7 e fino alle 23 e di lunedì 24 giugno dalle ore 7 alle 15.

Gli elettori di Pachino saranno chiamati a eleggere i 16 consiglieri comunali e il sindaco che succederà all’attuale commissario straordinario, insediatosi a seguito degli effetti della mozione consiliare di sfiducia su Carmela Petralito, dopo soli due anni di mandato, approvata il 30 ottobre scorso dal consiglio comunale all’unanimità dei presenti.


La Gazzetta Siracusana su facebook

LE CITTÀ DEL NETWORK

Copyright © 2023 La Gazzetta Siracusana.it
Testata editoriale iscritta al ROC con numero 25784
Direttore responsabile: Cecilia Casole
PF Editore di Forestiere Pietro - P. IVA 01864170897

Copyright © 2016/2023 PF Editore

In alto