News

Floridia, avvelenati cani e gatti in contrada Vignalonga. L’indignazione dei cittadini

FLORIDIA – Cani e gatti avvelenati in contrada Vignalonga. La notizia è apparsa sulla pagina dell’Ente Fauna sezione randagismo di Floridia che scrive: “Oggi è uno di quei giorni in cui vorresti distaccarti dalla realtà e credere che sia tutto un sogno. È risaputo che Floridia è il paese di nessuno, in pochi anni si sono creati branchi causati dalle mancate sterilizzazioni e causate da “gente perbene” (si fa per dire) che abbandona senza scrupoli. A questa stessa gente, così come li hanno abbandonati, probabilmente danno fastidio. Oggi è uno di quei giorni da dimenticare, noi non ce la facciamo davvero più, non possiamo più “lavorare” (ma lavoro non è, siamo solo dei volontari umiliati ogni giorno) in questo stato, abbiamo bisogno di aiuti concreti, abbiamo bisogno di debellare questa piaga ma non in questo modo, no! Oggi è toccato a loro, domani di chi sarà la colpa inconsapevole?”.

Sulla vicenda c’è la massima indignazione dei cittadini, che tramite i social chiedono maggiore vigilanza e chiedono giustizia per la morte di questi poveri animali. Si sta cercando anche di visionare le telecamere di videosorveglianza per capire chi è stato a compiere questo vile gesto nei confronti di creature innocenti.


La Gazzetta Siracusana su facebook

Le Città del Network

 

Copyright © 2022 La Gazzetta Siracusana.it
Testata editoriale iscritta al ROC con numero 25784
Direttore responsabile: Salvatore Pappalardo
PF Editore di Forestiere Pietro - P. IVA 01864170897

Copyright © 2022 La Gazzetta Siracusana.it

In alto