Politica

Floridia, commissione d’inchiesta andata deserta. Intervento del consigliere Peppe Tata

FLORIDIA – La commissione d’inchiesta che deve verificare se un manifesto affisso l’8 dicembre 2018 abbia carattere di comunicazione o sia un manifesto politico da parte dell’Amministrazione comunale è andata di nuovo deserta. Sulla mancata riunione il consigliere Peppe Tata dichiara: “La Commissione d’inchiesta è andata ancora una volta deserta. Ma questa volta ha del clamoroso. La convocazione fatta in data odierna alle ore 12,30.  Subito dopo la riunione dei capigruppo consiliari a cui erano presenti i consiglieri comunali in quota Limoli, nelle persone di Fabiana Gallo e Gozzo Davide. Dopo la riunione si allontanavano per non partecipare a tale commissione che sarebbe servita a garantire la trasparenza e la legalità. Ancora più grave – sostiene Peppe Tata – è l’assenza del presidente del consiglio che con il ruolo che ricopre dovrebbe garantire imparzialità, trasparenza”.  Alla riunione della commissione d’inchiesta oltre al consigliere Peppe Tata Peppe erano presenti i consiglieri Pirico, Bordonaro, infalletta, Di Mauro, Tralongo, Vassallo.


getfluence.com
In alto