Archivio

Floridia, continuano le iniziative in favore del piccolo Giuseppe Cancemi

 

DSCN0213

FLORIDIA – Si moltiplicano gli sforzi per consentire al piccolo Giuseppe Cancemi di partire per gli Stati Uniti dove dovrà sottoporsi ad un delicato intervento chirurgico con tecnica particolare da parte del dott. Alan Stonewater di New York. Si tratta di un intervento molto delicato, effettuato con tecnica innovativa ed avanzata. È stato istituito un Comitato Pro Giuseppe Cancemi che ha già attivato un conto all’Agenzia Unicredit con le seguenti coordinate ABI 02008 CAB 84780 N. C/C 00103560683. Chiunque potrà dare un contributo per aiutare il piccolo Giuseppe e la sua famiglia a sostenere le ingenti spese per l’intervento e per il viaggio negli U.S.A. Su iniziativa del Sindaco Scalorino la catena di solidarietà si sta estendendo anche negli Stati Uniti dove sono state avviate delle iniziative per la raccolta dei fondi e dove già famiglie di origini italiane si sono dichiarate disponibili ad ospitare il piccolo Giuseppe nella fase post-operatoria. Il presidente del comitato pro Giuseppe Cancemi Marco Carianni ha dichiarato: “Quest’anno il carnevale floridiano sarà basato sul comitato pro Giuseppe Cancemi il bambino che ha bisogno di un’operazione in America. Io insieme ad altri giovani che fanno parte del comitato convochiamo ogni settimana delle riunioni per coinvolgere altri giovani per vedere quali sono le idee da portare avanti per il piccolo Giuseppe”. Abbiamo sentito anche Giusy Gibilisco di Solarino che stanno aderendo all’iniziativa: “Anche noi a Solarino stiamo cercando di aiutare il piccolo Cancemi organizzando degli eventi e sensibilizzando le persone del nostro paese in modo come possiamo il bambino. Un gesto di fratellanza e di solidarietà anche memori del fatto che a Solarino abbiamo avuto una situazione del genere e quindi ci siamo mossi in questo senso”.

Abbiamo istituito un conto corrente con codice iban che è già stato divulgato – ha dichiarato il tesoriere Vincenzo Pappalardo – in tutti i processi mediatici, social network, tv, radio. Il nostro obiettivo è quello di far camminare il piccolo Giuseppe. Le figure istituzionali per me sono importantissime ma anche i processi mediatici per consolidare tutta la struttura gestionale e organizzativa. Floridia e Solarino soprattutto il presidente del comitato Marco Carianni sono dei giovani veramente e dobbiamo essere fieri perché sono dei giovani che voglio fare, ascoltano e ritengo che il nostro futuro nelle loro mani sarà di un’ottima qualità”.

Il sindaco di Floridia Orazio Scalorino: “La conferenza stampa ha l’obiettivo di promuovere ancora l’attività nei confronti di questa famiglia di Giuseppe Cancemi. Il comitato ha già fatto i primi passi abbiamo fatto il conto corrente e l’obiettivo è quello di raggiungere questa quota di almeno di 180 mila euro affinché la famiglia possa andare negli Stati Uniti per fare questo tipo di intervento. Successivamente io andrò anche negli USA dove tenterò di raccogliere altre risorse per ottenere appunto anche un’accoglienza dei concittadini di Hartford e speriamo di raggiungere l’obiettivo entro l’anno”.

Per l’assessore alla cultura Mario Bonanno: “ Questa attività a favore di questo bambino al quale cerchiamo insieme di donare un sorriso e credo che Floridia e Solarino sicuramente daranno il massimo come hanno sempre fatto nello spirito della solidarietà perchè appunto si realizzi questo sogno per questo bambino che è quello di poter camminare. Sicuramente non è soltanto un momento di solidarietà singolo ma è anche un modo per riattivare in tutta la comunità floridiana quel senso di solidarietà e di senso di appartenenza ad una comunità che è una cosa fondamentale per il territorio che coinvolge queste due comuni”. Una lettera è stata inviata anche alle scuole di tutta la provincia per raccogliere i fondi per il piccolo Giuseppe Cancemi.

Salvatore Pappalardo

 


La Gazzetta Siracusana su facebook

LE CITTÀ DEL NETWORK

Copyright © 2023 La Gazzetta Siracusana.it
Testata editoriale iscritta al ROC con numero 25784
Direttore responsabile: Cecilia Casole
PF Editore di Forestiere Pietro - P. IVA 01864170897

Copyright © 2016/2023 PF Editore

In alto