Cronaca

Floridia, donna denuncia violenze dell’ex marito sulla figlia, intervengono i carabinieri: tutto falso

FLORIDIA – Nella nottata di ieri ai carabinieri della Tenenza di Floridia è giunta una richiesta d’intervento da parte di una signora, secondo cui l’ex marito stava ponendo in essere “maltrattamenti, violenze e vessazioni nei confronti della figlia”.

I militari, pertanto, temendo di trovarsi di fronte all’ennesimo caso di violenze in famiglia, si sono recati immediatamente sul posto, in soccorso della richiedente. Il fenomeno criminoso dei maltrattamenti in famiglia difatti si è dimostrato nelle ultime settimane tristemente ampio e diffuso nella provincia siracusana tanto da meritare la massima e costante attenzione da parte dell’Arma dei Carabinieri. Tuttavia questa volta le cose sono andate diversamente.

Gli operanti infatti, dopo essere giunti sul posto, non trovando la vittima in uno stato di agitazione o paura, hanno deciso di approfondire la questione per avere un quadro più completo. Dopo accurata attività informativa, sarebbe emerso che la vicenda non aveva “alcun fondamento di verità” e le ragioni della richiesta della donna sarebbero da attribuire a “risentimenti nutriti nei confronti dell’ex marito”.

(foto di repertorio)


In alto