Elezioni amministrative 2020

Floridia, elezioni amministrative, Cantiere popolare apre al dialogo per un possibile apparentamento

FLORIDIA – Il primo turno delle amministrative della città di Floridia ha visto un risultato entusiasmante della lista “Popolari e Autonomisti – Idea Sicilia” che ha raccolto il 7,17% dei consensi, risultando la seconda lista tra i partiti di centro destra.

Sull’analisi del voto il responsabile organizzativo regionale di Cantiere Popolare Peppe Germano dichiara: “Ci preme ringraziare tutti i candidati che hanno dimostrato passione ed abnegazione.  Un ringraziamento sentito lo rivolgiamo all’ing. Gaetano Gallitto che ha accettato la candidatura a sindaco ed ha apportato alla competizione elettorale i valori della competenza e dell’onestà che da sempre gli riconosciamo.  La fase che ha preceduto il primo turno ha visto uno scollamento tra i leader del centrodestra che ha prodotto frammentazione ed una moltitudine di candidature.  I cittadini si sono espressi ed il risultato che é venuto fuori dalle urne dello scorso 5 ottobre ci pone innanzi ad un bivio: astenerci dal fornire indicazioni per il ballottaggio ai nostri elettori o provare a riunire le anime moderate e conservatrici della città di Floridia, affinché si possa vincere e governare per i prossimi cinque anni, tentando di risolvere i problemi annosi di bilancio e facendo tornare la città ai fasti di un tempo.  La nostra idea di politica inclusiva ci obbliga a tentare il dialogo, su programmi e atti da compiere.  Non siamo interessati a poltrone né a mercimoni, tipici di accordi pre elettorali.  Lo abbiamo detto per tutta la campagna elettorale, la città di Floridia non può permettersi salti nel buio, pertanto, la competenza, l’esperienza e la capacità di programmazione rimangono per noi stelle polari e su questi binari ci apprestiamo a compiere i giusti passi affinché un apparentamento, chiaro ed alla luce del sole, possa consentire di vincere il prossimo 18 e 19 ottobre ma soprattutto di governare questa città”.


In alto