Elezioni amministrative 2020

Floridia, le associazioni Enpa e Una zampa sul cuore presentano ai candidati a sindaco il progetto “Zero cani in canile”

FLORIDIA – In vista delle prossime elezioni amministrative che si terranno il 4 e 5 ottobre, le associazioni Enpa, delegazione di Floridia, e Una Zampa sul Cuore hanno deciso di proporre ai sette candidati a sindaco l’inserimento nel loro programma elettorale di “Zero Cani in canile”, “un progetto – dichiarano le associazioni – che ha già avuto grandi conferme in alcuni Comuni d’Italia e che permetterebbe di trasformare il randagismo da peso a risorsa sociale ed economica. Abbiamo fatto un lavoro capillare andando a spiegare nei minimi dettagli il motivo della nostra scelta e illustrato i punti del progetto a tutti i gruppi politici in competizione. Inoltre, abbiamo messo e continueremo a mettere la nostra competenza a disposizione di chi vorrà appoggiarci e si dimostra aperto al dialogo. Burgio, Fontana, Gallitto, Romano e Limoli hanno accettato – aggiungono le due associazioni – di inserire nel loro programma tutti i punti del progetto. La candidata Faraci ha aggiunto proposte personali già inserite nel suo programma. Carianni accetterà in parte il progetto, pur restando disponibile per un’eventuale collaborazione. La nostra speranza – affermano – è quella di poter dare una svolta al problema, chi andrà ad amministrare è informato e consapevole della grave situazione che lo attende, noi abbiamo messo nelle loro mani buona parte delle iniziative che andrebbero ad arginare il problema, trasformando i nostri amici a quattro zampe da peso a risorsa, come meriterebbero”


getfluence.com
In alto